3 consigli per rendere la casa piu' accogliente in inverno

È il momento di dare il benvenuto alle serate in casa sul divano con lussuosi plaid, il caminetto acceso, morbidi cuscini tutto intorno e un buon drink a portata di mano. 

La parola d’ordine per vivere al meglio i momenti di relax nella stagione fredda è hygge, il concetto tutto scandinavo di trarre piacere dalle semplici gioie della vita, come la presenza di oggetti confortevoli e persone familiari.

Questa qualità di calma, calore e intimità è stata padroneggiata particolarmente bene dai danesi, che abbracciano la filosofia hygge in ogni aspetto della loro vita, in particolare nei freddi e bui mesi invernali. Aggiungere degli elementi di calore e comfort alla tua casa per accogliere al meglio ospiti e famigliari è semplicissimo. Ecco tre idee per iniziare:

1. Aggiungi aromi naturali

Candela naturale con profumi d'autunno

L'autunno è perfetto per fare scorta di candele artigianali e i mesi invernali offrono il momento migliore per utilizzarle. Dona un bagliore caldo e autunnale alla tua casa accendendo candele naturali che ricordano l'inverno: profumi come muschio, vetiver e legno di cedro creano con poco un'atmosfera familiare e accogliente.

Nelle notti più fredde, fai sobbollire una pentola di profumi usando ingredienti come bastoncini di cannella, bucce di mela, chiodi di garofano, vaniglia, anice e noce moscata. Che tu abbia intenzione di ospitare amici o di goderti un bagno rilassante prima di coricarti, aggiungere questi profumi arricchisce subito l’ambiente di una sensazione di calore e intimità.

2. Gioca con coperte e cuscini 

Coperte e cuscini accoglienti in una casa d'inverno

Le coperte e i plaid sono essenziali per tenersi caldi sul divano mentre ci si rilassa a leggere un buon libro o guardare un film. Crea un angolino accogliente per i mesi invernali arricchendo il tuo salotto con un mix di cuscini dai colori caldi e coperte dai tessuti morbidi e naturali come lana, cashmere o cotone. 

Non dimenticare di tenere anche alcuni plaid sempre a portata di mano in un cesto, per invitare i tuoi ospiti a mettersi comodi e al calduccio come a casa loro.

3. Sorseggia bevande adatte alla stagione

Ragazza che sorseggia un Old Fashioned cocktail

Non solo tè, tisane e cioccolate calde. Il rituale del cocktail da aperitivo o dopo cena è un must anche in inverno e privilegia sapori e profumi caldi come una coccola:

  • Il Boulevardier, per esempio, è considerato una sorta di variante francese del classico Negroni e ha un sapore avvolgente che lo rende il cocktail ideale per gli aperitivi con gli amici davanti a un caminetto scoppiettante. Inoltre, è ottimo per accompagnare pietanze come selvaggina, carni rosse, formaggi e salumi stagionati.

  • Un altro drink consigliato per scaldare le serate invernali è il mitico Old Fashioned, un cocktail dal gusto intenso, aromatico e dal colore ambrato che si trova molto spesso in mano ai protagonisti dei film americani.

Quando vengono a cena gli amici, i parenti, oppure si organizza un aperitivo virtuale con i colleghi non ci sono dubbi. La scelta più elegante e più comoda è rappresentata dai cocktails artigianali in busta monoporzione Spirito Cocktails, pronti in un attimo aggiungendo semplicemente del ghiaccio.

Il design elegante delle buste unito al gusto bilanciato delle miscele artigianali lavorate in Italia completeranno la magia del momento, rendendo l’atmosfera immediatamente più accogliente e conviviale in qualsiasi occasione.


Conosci altri modi per rendere la casa più accogliente in inverno? Condividili con noi nei commenti!


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati